Segnalata al concorso di illustrazione “Un Prato di Fiabe XVII edizione 2017” con le illustrazioni di “Aru e il mondo di vetro” scritto da Daniele Biglia, è stata la mia prima partecipazione al concorso, il concorso è molto particolare un po diverso dai soliti concorsi di illustrazione, inizialmente l’Associazione Culturale Marginalia (organizzatrice del concorso) seleziona 12 scrittori e 12 illustratori, poi successivamente per assegnare i primi premi, assegna agli illustratori selezionati i racconti dei rispettivi scrittori. L’illustratore lavora su tre illustrazioni del racconto che andranno inserite nel libro catalogo finale dove sono raccolte tutti i racconti e le illustrazioni selezionate. Per terminare vengono assegnati i premi agli autori e agli illustratori migliori, non è detto che il primo premio dell’autore coincida con il primo premio dell’illustratore della stessa storia, i premi sono assegnati indipendentemente. Sono felice di essere stata selezionata mi hanno assegnato una storia veramente bellissima “Aru e il mondo di vetro” scritta da Daniele Biglia, il quale si è classificato tra i primi 3 autori. 

Queste sono le motivazioni della giuria:
“Susy è una premiata illustratrice dal segno leggero ed onirico, capace di raggiungere livelli di notevole suggestione ed incanto. Riesce a trasportare i lettori nel mondo incantato della fiaba con la facilità di chi sa ben coniugare tecnica e racconto visivo. Per la realizzazione di questo lavoro ha scelto le tecniche digitali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: